La bellezza dei frattali

“La bellezza dei frattali – L’immaginazione matematica a confronto con arte e natura”

Armonie geometriche, matematiche ripetizioni, toni vivaci e voli della fantasia: i frattali propongono un inusuale incontro tra matematica e immaginazione, capace di descrivere gli oggetti della natura. Perdetevi in questo spazio, dove video e grandi stampe permettono di ammirare opere d’arte di alcuni tra i più noti artisti frattali del mondo (dagli USA alla Cina), mentre postazioni multimediali e attività di laboratorio rivelano i segreti di queste forme strabilianti. Esplorate le ripetizioni e le dimensioni geometriche che innescano queste creazioni… semplicemente piegando un foglio di carta o ricoprendo gli oggetti con dischi di plastica. Una volta colta la matematica dei frattali, grazie ai computer a disposizione potete provare voi stessi a costruirne uno: scegliete la curva iniziale, modificatela, trasformatela e, giocando con i frattali più conosciuti, scoprite da dove vengono le loro fantastiche colorazioni. Il fiocco di neve di Koch, gli insiemi di Julia e di Mandelbrot, la curva del drago: tra arte, medicina e informatica, i frattali sono tutt’altro che un semplice divertissement numerico!

Questa mostra è stata presentata in anteprima al Festival della Scienza di Genova 2012, dove ha ottenuto un ottimo successo di pubblico.

È stata realizzata da Alessandro Cattaneo, Filippo Favale, Riccardo Moschetti e Cesco Reale. La mostra ha anche un sito ufficiale, che potete visitare per richiedere informazioni o per prenotazioni. http://www.labellezzadeifrattali.org/

Commenti chiusi